Giorno 15

 In South Africa 2014

Ci siamo!

Il sole inizia a riscaldare l’aria estiva, il cielo é ancora più bello di ieri, non c’é una nuvola, é il momento perfetto, é il turno di Elisa che dalla cima del Signal Hill inizia per prima a sgambettare davanti al suo maestro, giù per la collina. In un istante, magicamente, la vedo sopra Cape Town, lassù nel vuoto! Uhauuuu che emozione. Ora tocca già a me, Costantino, l’uomo a cui consegno per qualche minuto la mia vita, mi dice di correre dolcemente e non fermarmi fin che me lo dice … finiamo qualche metro più sotto tra i cespugli, un colpetto di vento da dietro non ci ha lasciato decollare, dice lui, il capo dell’organizzazione dice che ci siamo seduti troppo presto, mi riferisce poi Nicole … resta di fatto che dobbiamo riprovarci. Prima però è il turno di Nicole, mamma e Chiara che con naturalezza volano verso valle. Te pareva! Alla seconda tutto bene anche se un inizio di disagio mi assale qualche istante prima … ma poi finisce alla grande con un paio di giravolte acrobatiche, tanto per preparare lo stomaco alla colazione, e con un dolce atterraggio in mezzo ai prati vicino al bellissimo stadio di calcio che ha ospitato la finale della coppa del mondo nel 2010. Che figata volare … troppo breve però, la sensazione che gli organizzatori devono fare cassa e quindi accorciano il servizio offerto per farne quanto più prima dell’arrivo del solito vento pomeridiano …

Un paio d’ore più tardi siamo finalmente sul tetto di Cape Town, la Table Mountain, non a caso la chiamano una delle sette meraviglie naturali del mondo, é un grande pianoro con bassa vegetazione, senza piante, senza ombra, fa caldo assai. Passeggiamo lungo tutta la sua estensione per oltre due ore con panorami incantevoli e immensi, vale il biglietto dell’aereo.

Alle 16.00 dobbiamo essere in aeroporto per la riconsegna del veicolo, ma prima ci concediamo un’oretta abbondante di spiaggia per ricaricare le batterie ed un bagno in un mare gelido.

Finisce qui la nostra avventura Sudafricana, siamo stanchi ma contenti di quanto fatto e di rientrare alla base e coccolare nuovamente i nostri micini che dopo due settimane sentono assai la nostalgia dei loro big five!

A tutti voi grazie per averci seguito, dalle statistiche del sito siete stati numerosi, dandoci ulteriore stimolo a continuare con racconti e fotografie che, speriamo, abbiate apprezzato ed abbiano un tantino trasmesso le mille emozioni quaggiù vissute.

Un abbraccio a tutti e a presto.

Michele

GOD
La seconda partenza con il parapendio …

DOD
La prima partenza con il parapendio …

Recent Posts
Comments
  • Arianna Turganti
    Rispondi

    Che bellissima esperienza anche questa vacanza!

    GOD sicuramente vi avrà lasciato ricordi indelebili
    DOD ….è già finita …

    A prestooooo!

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search